/media/post/uqdvvrv/RENT.jpg

Affitti a Firenze: prezzi

La culla del Rinascimento è una delle città più care d’Italia in materia di affitti.

Nel centro, si registrano i prezzi più alti. Uno speciale sulle tendenze del mercato immobiliare di Firenze.

 

È uno dei più cari di tutta l'Italia. La culla del Rinascimento conta una popolazione di 358.079 abitanti e, nel panorama provinciale, il 37 per cento degli annunci riferito a vendite o affitti riguarda proprio il capoluogo fiorentino. In particolare è il centro a riscuotere il maggiore successo, con investimenti spesso destinati alla creazione di strutture ricettive: gli annunci immobiliari presenti sono circa 50 mila, di cui solo un terzo riguarda gli affitti. Il prezzo medio degli appartamenti in vendita è di 3.550 euro/metro quadro, e oscilla da un minimo di 2800 euro/metro quadro a un massimo di 4250 euro/metro quadro. Negli ultimi tre mesi i prezzi sono sostanzialmente invariati e la tipologia di immobili che ha registrato maggiore apprezzamento è costituita dai casali appena fuori Firenze. Gli affitti restano alti nella zona centrale, con una quotazione di 18,92 euro per metro quadro al mese, a fronte di un prezzo decisamente inferiore nella zona Ugnano-Mantignano, con una media di 9,36 euro al mese per metro quadro.