/media/post/efpe93h/amsterdam_rembrandt_prev.jpg

Ad Amsterdam sulle orme di Rembrandt

Rembrandt Harmenszoon van Rijn è considerato uno dei più grandi artisti olandesi di tutti i tempi, ecco un itinerario sulle sue tracce

 

Rembrandt è uno dei simboli culturali di Amsterdam, uno dei più grandi artisti olandesi ha vissuto e amato questa città. Per scegliere cosa fare ad Amsterdam, sicuramente non può mancare la possibilità di vivere una giornata seguendo i passi di Rembrandt. Non perderti l'itinerario ad Amsterdam sulle orme di Rembrandt.

 

I ritratti di Rembrandt sono istantanee dell’Epoca d’Oro di Amsterdam e dei Paesi Bassi, quando erano al centro dei grandi commerci internazionali che portarono arte e bellezza. 

 

REMBRANDTHUIS

(descrizione)

 

La casa natale del pittore, a Jodenbreestraat, contiene il suo studio e i suoi oggetti quotidiani, attentamente ricostruiti. Nell’edi cio attiguo è esposta una collezione di dipinti e studi preparatori. Jodenbreestraat 4 1011 NK , tel. +31 20 52 00 400, rembrandthuis.nl

 

REMBRANDTPLEIN

Sebbene il pittore fosse nato a Leida e si trasferì ad Amsterdam solo all’età di 25 anni, la città l’ha adottato come suo figliolo illustre. La Piazza a lui dedicata risale al 1668: al centro, una statua di bronzo del pittore è ancora oggi soggetto di tanti suoi epigoni. 

 

NH DOELEN HOTEL

Uno dei più antichi hotel di Amsterdam, situato tra la piazza dedicata al pittore e la grande Dam. Una delle sue sale fece da scenario per il celeberrimo dipinto La Ronda di Notte. Nieuwe Doelenstraat 26 1012 CP, tel. +31 20 55 40 600, nh-hotels.nl

 

WAAG

(descrizione)

L’antica porta medievale nel Nieuwmarkt è ritratta nella Lezione di Anatomia del Dottor Tulp, risalente al 1632 ed esposta al Rijksmuseum. Nieuwmarkt 4, 1012 CR 

 

WESTERKERK

(descrizione)

 

Alla sua morte, avvenuta dopo un lungo periodo di difficoltà, Rembrandt fu sepolto nella “chiesa nuova” cittadina. Una targa su una colonna ne commemora il luogo preciso. Prinsengracht 281 1016 GW