/media/post/8dhfc34/musei_milano.jpg

10 musei da visitare a Milano

Dalla Pinacoteca Ambrosiana alle case-museo nobiliari

Dalla Pinacoteca Ambrosiana con i suoi tesori, al Cenacolo Vinciano e alle case-museo nobiliari. A Milano convivono tanti spazi dedicati all'antico e al contemporaneo, istituzionali e privati, che conservano collezioni uniche al mondo e dove tutto l'anno si svolgono eventi e mostre.

 

1) Basilica Santuario di Santa Maria delle grazie

All'interno del complesso si trova l'"Ultima Cena" di Leonardo da Vinci. Dallo slargo antistante, una porta introduce al Cenacolo Vinciano. Piazza Santa Maria delle Grazie 2, tel. 02 92800360, www.grazieop.it

 

2) Pinacoteca ambrosiana

Questo edificio secentesco, voluto dal cardinale Federico Borromeo, ospita una Biblioteca con 35mila manoscritti e 750mila volumi a stampa. Il capolavoro da vedere è il "Codice Atlantico" di Leonardo da Vinci. Piazza Pio XI 2, tel. 02 806921, www.ambrosiana.it

 

3) Museo del Novecento

Il Palazzo dell'Arengario è diventato nel 2010 il Museo del Novecento. All'interno ospita un percorso dedicato alla pittura e alla scultura italiana del XX secolo, e mostre temporanee. Via G. Marconi 1, tel. 02 43353522, www.museodelnovecento.org

 

4) Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia

Intitolato a Leonardo da Vinci e dedicato alle discipline scientifiche; agli inizi del '500 era un monastero. Oggi la collezione conta 15.000 pezzi tecnico-scientifici. Via S. Vittore 21, tel. 02 485551, www.museoscienza.org

 

5) Museo Poldi Pezzoli

Casa-museo con all'interno un'eccezionale raccolta di dipinti italiani del Rinascimento e una collezione unica di arti decorative. In programma, laboratori per bambini. Via A. Manzoni 12, tel. 02 794889, www.museopoldipezzoli.it

 

6) Civici Musei del Castello Sforzesco

È il modo perfetto per visitare il complesso del Castello. Vi si trovano la Pinacoteca, il Museo degli Strumenti Musicali, quello delle Arti Decorative e il Museo d'Arte. Piazza Castello, tel. 02 88463700, www.milanocastello.it

 

7) Museo Bagatti Valsecchi

È una delle case-museo più importanti della città. In esposizione, il patrimonio d'arte di famiglia, raccolto a fine '800. Tra gli oggetti, tante rarità del XV e del XVI secolo. Via S. Spirito 10-Via Gesù 5, tel. 02 76006132, www.museobagattivalsecchi.org

 

8) Museo Civico di Storia Naturale

In un bell'edificio ottocentesco all'interno del Parco di Porta Venezia, custodisce alcune chicche da non perdere tra fossili, minerali e animali. Ideale per i bambini. Corso Venezia 55, tel. 02 88463280.

 

9) GAM

Alla Galleria d'Arte Moderna si possono trovare opere d'arte italiane, soprattutto lombarde, dal Neoclassico al Romanticismo. Qui sono raccolte le più significative tra '800 e '900, e in particolare una buona parte degli Scapigliati, come Segantini e Cremona. Via Palestro 16, tel. 02 88445947, www.gam-milano.com

 

10) Gallerie d'Italia

Il progetto d'arte culturale di Intesa San Paolo ha trasformato le stanze dei palazzi Anguissola e Brentani, tra Via A. Manzoni e Via G. Morone, e uno spazio su Piazza della Scala, in uno scrigno di opere d'arte. Sono esposti capolavori del XIX secolo, in un percorso da Canova a Boccioni. Piazza della Scala 6, tel. 800 167619, www.gallerieditalia.com

 

Indirizzi e curiosità sugli eventi di Milano

Nel Parco di Porta Venezia, il Planetario organizza eventi e concerti, per imparare a riconoscere pianeti e stelle.

 

Il sottomarino Enrico Toti, il primo costruito in Italia dopo la Seconda Guerra Mondiale, è stato trasportato fino al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia. Visita su prenotazione.

 

In un palazzo liberty ai margini del Parco Sempione, l'Acquario Civico è un vero angolo di Mediterraneo. Viale G. B. Gadio 2, tel. 02 88465750, www.acquariocivicomilano.eu