/media/post/qddf8d3/roma.jpg

10 cose da fare a Roma

Una miriade sono le opportunità che ci offre la Capitale, infinite le cose da fare a Roma in un weekend o in un soggiorno di più giorni.

Roma, la città eterna. Non si può dire di aver vissuto davvero senza aver visitato Roma almeno una volta.

Naturalmente, per chi ne avesse l'occasione, Roma merita una visita di più giorni, almeno di una settimana. Ma, certo, non si può sempre pretendere tanto ed è per questo che noi abbiamo preparato per voi una breve lista di 10 imperdibili cose da fare a Roma per goderne appieno del suo ritmo affascinante. Vedete un po' se siete d'accordo...

Tramonto da Villa Medici

Tramonto da Villa Medici: vedere la mostra in programma a Villa Medici salendo da Trinità dei Monti, passeggiare nel parco, entrare nel salone del bar e uscire sul terrazzo a picco sulla città per un tramonto mozzafiato tra cupole, tetti e pini.

Campo de' Fiori

Mercato di Campo de’ Fiori: meglio la mattina presto quando i banchi sono stati appena montati. Tra misticanza, fiori e pomodori si respira ancora la romanità di una volta. D’obbligo un trancio di pizza bianca al Forno sulla piazza.

Sulla Terrazza Caffarelli

Caffè alla Terrazza Caffarelli: l’entrata è da Via delle Tre Pile al Campidoglio, il servizio non è granché al bar, ma la vista dal terrazzo su tutta Roma merita.

Pranzo alla romana

Cacio e pepe da Enzo al 29: a pranzo o a cena la fila è obbligatoria, per il rito imperdibile di un’amatriciana o una cacio e pepe in questa trattoria autentica di Trastevere.

Aperitivo in giardino

Aperitivo nel giardino dello Stranvinskij Bar dell’Hotel de Russie: è ciò che ci vuole per immergersi nella Roma che conta, in un albergo molto chic dove passa il jet set internazionale.

Pranzo chic

Pranzo chic a il SanLorenzo: l’arte del people watching, dove fanno tappa politici, giornalisti di rango, attori, per mangiare crudi e piatti a base di pescato freschissimo.

Shopping romano

Cravatta da Cristina Bomba: un must le cravatte maschili a righe o in maglina leggera, disegnate dalla stilista cara all’intellighenzia romana.

In bicicletta Lungotevere

Passeggiata in bicicletta di prima mattina sugli argini del Tevere stile Jep Gambardella: basta noleggiare una due ruote da Biga Bike a Ostiense, svegliarsi presto e pedalare lungo il nastro biondo.

Cena in compagnia

Cena in home restaurant: prenotare una cena per 6 o 8 persone alla Casa del Pueblo per assaporare il gusto di una serata clandestina.

Happy hour indimenticabile

Aperitivo al Gianicolo: dopo aver ammirato la città dall’alto davanti al “Fontanone”, si raggiunge a piedi Litro, neo vineria chic, per un calice di vino bio con tagliere di salumi e formaggi.