/media/post/d38f5gs/10_attrazioni_new_york_statua_liberta_prev.jpg

10 attrazioni imperdibili a New York

I must nella Grande Mela

New York City è una delle città più affascinanti del mondo. Non basta certo una vacanza per scoprirla tutta, ma ci sono dei must da non perdere che introducono perfettamente nella realtà grandiosa di questa straordinaria città oltreoceano. 

1) Statua della Libertà 

Nota anche come “la libertà che illumina il mondo” è il monumento simbolo di New York. Grazie ai suoi 93 metri d’altezza è possibile ammirarla no a 40 km di distanza. Venne completata nel 1884 e inaugurata due anni dopo. Ideata e progettata dai francesi Édouard René de Laboulaye e Frédéric Auguste Bartholdi, rappresenta un segno dell’amicizia tra gli Stati Uniti e la Francia. 

2) Central Park

Considerato il polmone verde di New York, Central Park si presenta come un’oasi di pace di 3,4 kmq di prati, alberi e corsi d’acqua. Si trova nell’Uptown, tra due quartieri residenziali, l’Upper West Side e l’Upper East Side, che prendono il nome dalla loro posizione rispetto al parco. Central Park è forse il più famoso, ma non perderti i 10 parchi più belli di New York.

3) Empire State Building 

Posizionato all’intersezione tra Fifth Avenue e West 34th Street, l’Empire State Building, con i suoi 448,7 metri è l’edificio più famoso di New York. La sua costruzione venne ultimata nel 1931 ispirandosi ai canoni dell’Art Déco. All’86esimo piano si trova una terrazza panoramica che offre una impareggiabile vista a 360 gradi sulla città. 

4) Chrysler Building 

Costruito tra il 1929 e il 1930, è un bellissimo esempio di architettura Art Déco alto ben 365,8 metri. Venne fatto costruire da Walter Chrysler, presidente dell’omonima casa automobilistica: alcuni dettagli architettonici si ispirano alle auto degli anni ‘20. 

5) Rockefeller Center 

Un complesso di 19 edifici che si estende su una superficie di quasi 9 ettari, il Rockefeller Center è uno dei fulcri di New York, simbolo dello stile architettonico modernista, caro al capitalismo. Durante il periodo natalizio, la Rockefeller Plaza ospita il famoso albero di Natale e la pista di pattinaggio su ghiaccio. 

6) Times Square 

Simbolo di New York, è uno dei maggiori incroci del distretto di Manhattan (scoprila in 10 tappe!) La piazza prese il nome dalla torre del New York Times, inaugurata nel 1906. Dopo la decadenza seguita al crollo della borsa di Wall Street nel 1929, la zona fu recuperata a partire dagli anni ’90 del secolo scorso. 

7) Metropolitan Museum of art 

Con oltre due milioni di opere d’arte, il “Met” è uno dei musei più grandi e importanti del mondo. Tra le 19 esposizioni permanenti spiccano quelle dedicate all’Egitto, all’antichità classica e alla pittura europea. Una sezione a parte, “The Cloisters”, è riservata all’arte medievale. 

8) MoMa


Nella rinnovata sede di Midtown Manhattan, il Museum of Modern Art custodisce una collezione di opere d’arte moderna tra le più importanti del mondo. Sono esposti capolavori come “Les Demoiselles d’Avignon” di Picasso. Di assoluto rilievo la sezione dedicata agli artisti americani del XX secolo, come Pollock, Warhol, Jones e Hopper.

9) Solomon R. Guggenheim Museum 

Il più famoso tra quelli istituiti dalla fondazione Guggenheim in America e in Europa, questo museo sorge lungo la Fifth Avenue a poca distanza dal Metropolitan. Realizzato negli anni ’30 del secolo scorso, fu progettato da Frank Lloyd Wright

10) Ground Zero


Il luogo dove, fino all’11 settembre 2001, sorgevano i due grattacieli del World Trade Center è diventato una meta di pellegrinaggio obbligato per quanti intendono rendere omaggio alla memoria delle migliaia di morti seguite agli attacchi terroristici. 

 

Informazioni e consigli:

-L’insegna ricurva alta 7 piani del NASDAQ, inaugurata nel gennaio 2000 a Times Square, è costata 37 milioni di dollari. 


-L’Empire State Building è aperto al pubblico tutti i giorni dalle 8 alle 24. Biglietto: 16 $ per gli adulti, 14 $ per i ragazzi tra i 12 e i 17 anni e 10 $ per i bambini al di sopra dei 6 anni. 


-Tra gli edifici che sorgono tra la Quinta e la Settima Strada, i più famosi sono il Radio City Music Hall e l’RCA Building (oggi rinominato GE Building).