alice lifestyle leonardo marcopolo

Vienna – la guida che vi farà visitare e scoprire Vienna

Lungo le rive del Danubio, Vienna è una delle città più eleganti d’Europa. La capitale dell’Austria è anche la città più grande del paese, nonché centro finanziario e culturale.

Vienna è divisa in 23 distretti, ma il vero cuore geografico e spirituale della città è l’Innere Stadt, il centro storico, dove si trovano la maggior parte delle cose da vedere a Vienna, tra il municipio, l’impressionante Burgtheater, il teatro di corte e il palazzo imperiale di Hofburg. Tra gli itinerari di Vienna, da non perdere anche il distretto di Karlsplatz, che ospita la Karlskirche, la chiesa in stile barocco e il sontuoso palazzo di Schonbrunn, la residenza imperiale estiva, con oltre 400 camere.

Ma Vienna è anche una città di contrasti. Così accanto ai grandiosi palazzi imperiali si può trovare la struttura in vetro scintillante della Casa Haas, accanto ad uno dei luoghi più famosi e amati, la Cattedrale di Santo Stefano. Dal lato culturale i musei di Vienna sono tra i più belli e ricchi in Europa. Il Museumsquartier, il quartiere dei musei, ospita una serie di gallerie d’arte capitanate dal maestono Kunsthistorisches Museum. Per chi cerca un po’ di relax dopo una lunga passeggiata in questa splendida città, può approfittare delle “kaffeehaus” (consigliato il Café Sperl – Gumpendorfer Strabe ), delle vere istituzioni a Vienna, dove oltre a bere un caffè si può leggere e chiacchierare o mangiare in una vera atmosfera viennese.

Vienna voli – come arrivare

I voli per Vienna – prezzi a partire da 65 euro. Compagnie aeree: Niki, Air Berlin, Lufthansa, Meridiana, Ryanair (low cost da Bratislava).