Il Ponte di Rialto a Venezia
Via dell'amore – Cinque Terre
Vaporetto a Venezia - Linee

Se state organizzando un week end a Venezia, allora conoscere tutte le linee dei vaporetti è molto importante per muoversi più velocemente e vedere le isole della laguna, senza dimenticare naturalmente gli orari e le tariffe del vaporetto.

Le linee dei vaporetti nel centro di Venezia

N.1 - E' la linea più conosciuta dai turisti, 20 stazioni e un tour di Venezia senza uguali: dal Canal Grande verso il Lido. Se volete gustarvi il vaporetto senza troppi turisti, prendetelo la sera verso San Marco, il Palazzo Ducale e il Ponte dei Sospiri.
N.2 - Questa è la linea espressa, chiamata anche 82, che va ad San Zaccaria, sopra Piazza San Marco, fino al Canale della Giudecca e a Piazzale Roma, verso la stazione dei treni. Da non perdere il Ponte di Rialto.

Circolare

N.41/42 - Due linee con uno stesso percorso, ma mentre la 41 va da Murano a San Michele fino alla stazione dei treni e Piazzale Roma, la 42 fa il giro contratio
Le altre linee circolari sono la 51/52 e la 61/62 (solo nei week end). Per gli amanti della laguna, c'è la possibilità di noleggiare una houseboat per una vacanza a Venezia e nelle sue isole.

I vaporetti stagionali

N.5 - Una linea veloce che vi porta da Piazza San Marco e Murano
N.8 - Da Sacca Fisola all'Isola di Giudecca fino al Lido e verso la Biennale.

Linee lagunari

LN - Molte barche operano su questa linea che vi porta verso le isole della laguna, Torcello, Murano e Burano.
T - Vaporetto che vi porta a Torcello e alla basilica di Burano.

Aggiungi ai preferiti
Stampa
PDF
Articoli Correlati

Centro

Quali spiagge in Italia hanno la Bandiera Blu 2015? Un riconoscimento internazionale che dal 1987 premia le località turistiche balneari per qualità ambientale e gestione sostenibile del territorio. Scopriamo tutte le località che hanno ricevuto la prestigiosa Bandiera Blu per l'anno 2015 divise per regione. Bandiere Blu 2015 [caption id="attachment_38164" align="aligncenter" width="622"] Moneglia in provincia di Genova detiene il record italiano (alla pari con Grado, in provincia di Gorizia) di Bandiere Blu: ben 25 in 28 edizioni.[/caption] Cos'è la Bandiera Blu La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale che dal 1987 (anno europeo dell'ambiente) viene assegnato annualmente in 48 paesi in tutto il mondo (inizialmente solo europei) con il supporto e la partecipazione delle due agenzie dell'ONU con cui la FEE (Foundation for Environmental Education), che conduce il programma Bandiera Blu, ha sottoscritto un protocollo di partnership globale. La Bandiera Blu premia, dunque, le località turistiche balneari per qualità ambientale e gestione sostenibile del territorio. I criteri del programma vengono continuamente aggiornati, sia per fornire all'opinione pubblica delle informazioni fedeli, sia per spingere le amministrazioni locali ad impegnarsi a 360° per ottenere il riconoscimento con dei chiari benefici per la salvaguardia del territorio. Ad esempio, quest'anno, i criteri valutati da Bandiera Blu si compongono di 12 sezioni: Notizie di carattere generale La Spiaggia Qualità delle acque di balneazione Depurazione delle acque reflue Gestione dei rifiuti Educazione Ambientale ed Informazione Iniziative Ambientali Certificazione Ambientale Turismo Lo stabilimento balneare Pesca professionale Adempimenti La FEE effettua controlli con la collaborazione dei Comandi Carabinieri e del Corpo delle Capitanerie di Porto. Spiagge in Italia Bandiera Blu  2015 [caption id="attachment_38166" align="aligncenter" width="622"] Grado in provincia di Gorizia detiene il record italiano (alla pari con Moneglia, in provincia di Genova) di Bandiere Blu: ben 25 in 28 edizioni[/caption] L'Italia ha ottenuto un significativo aumento rispetto al 2014: siamo il sesto paese al mondo per numero di Bandiere Blu (Spagna prima con 578, Turchia seconda con 436 e Grecia terza con 395). Considerando che il 2014 rappresentava un record per l'Italia con 268, questo risultato del 2015 può essere visto come un trend positivo che speriamo possa continuare. Sono 280 infatti le località che hanno ottenuto la Bandiera Blu 2015 in Italia: ben 16 in più del 2014. Risultano escluse all'ultimo momento, rispetto alla nostra lista di Bandiere Blu 2015 in anteprima esclusiva, le seguenti spiagge: Abruzzo - Rocca San Giovanni - Cavalluccio Campania - Agropoli - Licina Lazio - Nettuno - Ponente Liguria - Ceriale - spiaggia di Ceriale Mentre conquista la Bandiera Blu 2015 anche un'ulteriore spiaggia della Sicilia: Marsala - Signorino. Lista completa delle spiagge italiane, divise per regione, che hanno ricevuto la Bandiera Blu 2015: Abruzzo (12 spiagge + 1 approdo turistico) Fossacesia (spiaggia di  Fossacesia Marina) Francavilla al Mare (Lido Alcyone) Pineto (Torre Cerrano) Roseto degli Abruzzi (Lungomare Trento/Centrale) San Salvo (Marina/Zona fosso Molino) San Vito Chietino (Calata Turchino/Rocco Mancini + Molo Sud) Tortoreto (Spiaggia del Sole) Vasto (Punta Penna + San Nicola + San Tommaso + Vignola) Pescara [approdo turistico] (Marina di Pescara) Basilicata (2 spiagge + 1 approdo turistico) Maratea (Fiumicello + Luppa/Acquafredda) Policoro [approdo turistico] ( Porto Turistico Marina di Policoro) Calabria (5 spiagge) Cirò Marina (Cervana/Madonna di Mare + Punta Alice) Melissa (Torre Melissa) Roccella Jonica (Lido) Trebisacce (Lungomare Sud: Riviera dei Saraceni, Viale Magna Grecia, Riviera delle Palme) Campania (32 spiagge + 8 approdi turistici) Agropoli (Lungomare San Marco + Trentova) Anacapri (Faro Punta Carena + Gradola/Grotta Azzurra) Ascea (Marina di Ascea/Velia/Scogliera Petroso) Capaccio (Licinella/Torre di Paestum/Acqua dei Ranci + Varolato/La Laura/ Casina D'Amato) Casal Velino (Dominella Torre + Lungomare/Isola + Piani) Castellabate (Lago Tresino + Marina Piccola + Pozzillo/San Marco + Punta Inferno) Centola (Baia della Molpa (Buondormire, Marinella) + Centola Palinuro (Le Saline, Le Dune, Porto)) Massa Lubrense (Baia delle Sirene + Marina del Cantone + Marina di Puolo + spiaggia di Massa Lubrense) Montecorice (San Nicola + Spiaggia Agnone + Spiaggia Capitello) Pisciotta (Pisciotta Nord (Pietracciaio/Fosso della Marina/ Acquabianca Marina di Pisciotta) + Pisciotta Sud (Ficaiola/Torraca/Gabella)) Pollica (Pollica-Acciaroli + Pioppi) Positano (Spiaggia Arienzo + Spiaggia Fornillo) Sapri (Lido San Giorgio) Vibonati (Uliveto + Vibonati Villammare/Santa Maria Le Piane) Salerno [approdo turistico] (Marina d'Arechi - Salerno Port Village) Camerota [approdo turistico] (Marina di Camerota) Casal Velino [approdo turistico] ( Marina di Casal Velino) Palinuro [approdo turistico] (Marina di Palinuro) Pollica [approdo turistico] (Porto Turistico di Acciaroli) Agropoli [approdo turistico] (Porto Turistico di Agropoli) Capri [approdo turistico] (Porto Turistico di Capri) Pozzuoli [approdo turistico] (Sudcantieri) Emilia Romagna (21 spiagge +1 approdo turistico) Bellaria Igea Marina (spiaggia di Bellaria Igea Marina) Cattolica (spiaggia di Cattolica) Cervia (Cervia-Milano Marittima + Pinarella) Cesenatico (Levante (Valverde, Villa Marina) + Ponente + Zadina) Comacchio (Lido degli Estensi + Lido degli Scacchi, Nazioni, Pomposa, Garibaldi + Lido di Spina + Lido di Volano) Gatteo (Gatteo Mare) Misano Adriatico (spiaggia di Misano Adriatico) Ravenna (Casal Borsetti + Lido di Classe + Lido di Dante + Lido di Savio + Marina di Ravenna/Punta Marina Terme + Porto Corsini, Marina Romea + Punta Marina Terme, Lido Adriano) San Mauro Pascoli (spiaggia di San Mauro Pascoli) Misano Adriatico [approdo turistico] (Portoverde) Friuli Venezia Giulia (5 spiagge + 11 approdi turistici) Grado (Costa Azzurra + Pineta + Spiagge Campeggi + Spiaggia Principale) Lignano Sabbiadoro (spiaggia di Lignano Sabbiadoro) Latisana [approdo turistico] (Circolo Nautico Aprilia Marittima) Lignano Sabbiadoro [approdo turistico] (Darsena Porto Vecchio) Trieste [approdo turistico] (Lega Navale Italiana Sezione Trieste) Marano Lagunare - Loc. Aprilia Marittima [approdo turistico] (Marina Capo Nord) Monfalcone [approdo turistico] (Marina Hannibal) Lignano Sabbiadoro [approdo turistico] (Marina Punta Faro) Latisana - Aprilia Marittima [approdo turistico] (Marina Punta Gabbiani) Lignano Sabbiadoro [approdo turistico] (Marina Punta Verde) San Giorgio di Nogaro [approdo turistico] (Marina Sant'Andrea) Grado [approdo turistico] (Porto San Vito) Lignano Sabbiadoro [approdo turistico] (Porto Turistico Marina Uno) Lazio (16 spiagge + 2 approdi turistici) Anzio (Levante + Ponente + Tor Caldara) Gaeta (Arenauta + Ariana + Sant'Agostino + Serapo) Latina (Latina Mare) Sabaudia (Lungomare) San Felice Circeo (spiaggia di San Felice Circeo) Sperlonga (Bazzano + Levante + Ponente /Lago Lungo) Terracina (Levante + Ponente) Ventotene (Cala Nave) Gaeta [approdo turistico] (Base Nautica Flavio Gioia) Civitavecchia (RM) [approdo turistico] (Porto Turistico Riva di Traiano) Liguria (38 spiagge + 14 approdi turistici) Albisola Superiore (Lido) Albissola Marina (spiaggia di Albissola Marina) Ameglia (Fiumaretta) Bergeggi (Il Faro Villaggio del Sole) Bordighera (Capo Sant'Ampeglio/Ratta Conigli + Capo Sant'Ampelio/Termini) Borghetto Santo Spirito (spiaggia di Borghetto Santo Spirito) Celle Ligure (Levante + Ponente) Chiavari (Zona gli Scogli) Finale Ligure (Baia dei Saraceni + Finalmarina + Finalpia + Porto + Varigotti) Framura (Fornaci) Lavagna (spiaggia di Lavagna) Lerici (Baia Blu + Fiascherino + Lido + San Terenzo + Venere Azzura) Loano (spiaggia di Loano) Moneglia (spiaggia di Moneglia) Noli (Lido) Pietra Ligure (Ponente) San Lorenzo al Mare (U' Nostromu - Prima Punta + Baia delle Vele) Santa Margherita Ligure (Paraggi + Scogliera Pagana + Zona Via Milite Ignoto/Lungomare Rossetti) Santo Stefano Al Mare (Baia Azzurra) Savona (Fornaci) Spotorno (Zona Moli Sirio e Sant'Antonio) Taggia (Bagni Ruffini) Varazze (Arrestra + Piani d'Invrea + Ponente Teiro) Celle Ligure [approdo turistico] (Cala Cravieu) Santo Stefano a Mare [approdo turistico] (Marina degli Aregai) Alassio [approdo turistico] (Marina di Alassio - Porto) Andora [approdo turistico] (Marina di Andora) Chiavari [approdo turistico] (Marina di Chiavari) Loano [approdo turistico] (Marina di Loano) San Lorenzo al Mare [approdo turistico] (Marina di San Lorenzo) Varazze [approdo turistico] (Marina di Varazze) Porto Venere [approdo turistico] (Porticciolo di Porto Venere) Rapallo [approdo turistico] (Porto Carlo Riva) La Spezia [approdo turistico] (Porto Lotti) La Spezia [approdo turistico] (Porto Mirabello) Sanremo [approdo turistico] (Portosole) Savona [approdo turistico] (Vecchia Darsena) Lombardia (1 spiaggia) Gardone Riviera (Lido/Casinò) Marche (27 spiagge + 6 approdi turistici) Ancona (Portonovo) Civitanova Marche (Lungomare Nord + Lungomare Sud) Cupra Marittima (Lido) Fano (Nord + Sassonia + Torrette/Marotta) Fermo (Lido di Fermo + Marina Palmense) Gabicce Mare (Lido) Grottammare (Lungomare Nord + Lungomare Sud) Mondolfo (Marotta) Numana (Numana Alta + Numana Bassa/Marcelli nord) Pedaso (Lungomare Centro + Levante/Sottomonte + Ponente) Pesaro (Baia Flaminia) Porto San Giorgio (spiaggia di Porto San Giorgio) Porto Sant'Elpidio (Lido) Potenza Picena (Porto Potenza Picena) San Benedetto del Tronto (Riviera delle Palme) Senigallia (Spiaggia di Levante + Spiaggia di Ponente) Sirolo (Sassi Neri/San Michele + Urbani) San Benedetto del Tronto [approdo turistico] (Circolo Nautico Sambenedettese) Ancona [approdo turistico] (La Marina Dorica S.p.A.) Fano [approdo turistico] (Marina dei Cesari) Porto San Giorgio [approdo turistico] (Marina di Porto San Giorgio) Senigallia [approdo turistico] (Porto della Rovere) Numana [approdo turistico] (Porto Turistico di Numana) Molise (4 spiagge) Campomarino (Lido) Petacciato (Marina) Termoli (Lungomare Nord (Sant'Antonio) + Lungomare Sud) Piemonte (2 spiagge) Cannero Riviera (Lido) Cannobio (Spiaggia Lido) Puglia (28 spiagge + 3 approdi turistici) Castellaneta (Marina) Castro (La Sorgente + Zinzulusa) Fasano (Torre Canne/Savelletri/Egnazia Case Bianche) Margherita di Savoia (Centro Urbano/Cannafesca) Ginosa (Marina di Ginosa) Melendugno (Roca + San Foca Centro + San Foca Nord / Torre Specchia + Sant'Andrea + Torre dell'Orso) Monopoli (Capitolo + Castello Santo Stefano + Lido Rosso) Ostuni (Creta Rossa + Lido Fontanelle + lido Morelli Pilone + Rosa Marina) Otranto (Alimini/Baia dei Turchi/Santo Stefano + Castellana Porto Craulo + Madonna Altomare + Porto Badisco) Polignano a Mare (Cala Fetente + Cala Ripagnola + Cala San Giovanni + Spiaggia San Vito) Salve (Pescoluse/Posto Vecchio + Torre Pali) Polignano a Mare [approdo turistico] (Cala Ponte Marina) Brindisi [approdo turistico] (Marina di Brindisi) Marina di Leuca [approdo turistico] (Porto Turistico Marina di Leuca) Sardegna (23 spiagge + 8 approdi turistici) Castelsardo (Madonnina/Stella Maris + Sacro Cuore/Ampurias) La Maddalena (Caprera Due Mari + Caprera Relitto + Porto Lungo + Spalmatore + Spiaggia Monte D' A Rena) Oristano (Torregrande) Palau (Isuledda (Porto Pollo) + La Sciumara + Liscia + Vecchio) Quartu S. Elena (Poetto + Mare Pintau) Santa Teresa Gallura (Capo Testa Ponente + Rena Bianca) Sorso (Marina di Sorso) Tortolì (Lido di Cea + Lido di Orrì I e II Spiaggia + Muxì (Il Golfetto) + Orrì Foxilioni + Ponente (nota La Capannina) + Porto Frailis) La Maddalena [approdo turistico] (Cala Gavetta) Arzachena (SS) [approdo turistico] (Marina dell'Orso di Poltu Quatu) Santa Maria Navarrese [approdo turistico] (Marina di Baunei - S. Maria Navarrese) Olbia [approdo turistico] (Marina di Portisco) Porto Rotondo [approdo turistico] (Marina di Porto Rotondo) Arzachena - Porto Cervo [approdo turistico] (Porto Cervo Marina) Santa Teresa Gallura [approdo turistico] (Porto di Santa Teresa Gallura) Palau [approdo turistico] (Porto Turistico Comunale di Palau) Sicilia (12 spiagge) Ispica (Ciriga + Santa Maria del Focallo) Lipari (Acquacalda + Canneto + Vulcano Spiagge Termali + Vulcano spiaggia Gelso) Marsala (Signorino) Menfi (Lido Fiori Bertolino + Porto Palo Cipollazzo) Pozzallo (Pietre Nere + Raganzino) Tusa (Lampare) Toscana (34 spiagge + 5 approdi turistici) Bibbona (Marina di Bibbona) Camaiore (Lido Arlecchino/Matteotti) Carrara (Marina di Carrara Centro) Castagneto Carducci (Marina di Castagneto Carducci) Castiglione della Pescaia (Levante + Tombolo + Punta Ala (Pian dell'Alma, Civinini, Piastrone) + Rocchette/Roccamare/Riva del Sole/Capezzolo) Cecina (Le Gorette + Marina di Cecina) Follonica (spiaggia di Follonica) Forte dei Marmi (spiaggia di Forte dei Marmi) Grosseto (Marina di Grosseto + Principina a Mare) Livorno (Antignano (Tre Ponti/Del Sale Roma/Rex) + Quercianella (Miramare/Rogiolo)) Marciana Marina (Marina la Fenicia) Monte Argentario (Cala Piccola + Porto Ercole (Le Viste) + Porto Santo Stefano (Cantoniera; Moletto; Caletta) + Santa Liberata (Bagni Domiziano; Soda; Pozzarello) + Feniglia) Pietrasanta (Focette + Tonfano) Piombino (Parco Naturale della Sterpaia) Pisa (Calambrone / Tirrenia + Marina di Pisa) Rosignano Marittimo (Vada + Castiglioncello) San Vincenzo (Spiaggia Centro Principessa + Spiaggia della Conchiglia) Viareggio (Marina di Levante + Marina di Ponente Marco Polo + Marina di Torre del Lago Puccini) Rosignano Marittimo [approdo turistico] (Cala dè Medici) Marciana Marina [approdo turistico] (Marciana Marina) Monte Argentario [approdo turistico] (Marina Cala Galera) Castiglione della Pescaia [approdo turistico] (Marina di Punta Ala) Grosseto [approdo turistico] (Marina di San Rocco) Trentino-Alto Adige (5 spiagge) Calceranica Al Lago (Alle Barche/Al Pescatore/Riviera) Caldonazzo (Lido/Spiaggetta) Levico Terme (Lido) Pergine Valsugana (San Cristoforo) Tenna (spiaggia di Tenna) Veneto (13 spiagge + 6 approdi turistici) Caorle (Brussa + Duna Verde + Levante + Ponente + Porto Santa Margherita) Cavallino Treporti (Lido) Chioggia (Sottomarina) Eraclea (Eraclea Mare) Jesolo (Jesolo Lido) Rosolina (Rosolina Mare + Albarella) San Michele al Tagliamento (Bibione) Venezia (Lido ) Caorle [approdo turistico] (Darsena dell'Orologio) Chioggia [approdo turistico] (Darsena le Saline) Cavallino Treporti [approdo turistico] (Marina del Cavallino) Rosolina [approdo turistico] (Marina di Albarella) Cavallino Treporti [approdo turistico] (Marina di Lio Grando) Jesolo (VE) [approdo turistico] (Porto Turistico Jesolo) Leggi anche:  Estate 2015: 10 luoghi dove andare in vacanza Previsioni meteo estate 2015: come sarà il tempo in Italia? Idee estate: una destinazione per ogni segno zodiacale
CONDIVIDI

Nord

Il casello di Duino è arroccato sull’ultimo sperone roccioso del Carso, a precipizio sul golfo di Trieste. Una posizione straordinaria. A cavallo tra il mare e un territorio che di Storia ne conosce tanta Il castello di Duino - sul golfo di Trieste -  oggi è una dimora signorile con tanto di principi: i proprietari sono infatti i principi della Torre e Tasso. I quali hanno comunque deciso di aprire al pubblico per visite alcune parti del castello e del parco: un enorme giardino costellato di viali romantici, statue, oggetti d’epoca e bellissime terrazze aperte sul mare. Castello di Duino – La storia Il castello di Duino si presenta alla vista come una costruzione massiccia su cui svetta la torre cinquecentesca. Su questa torre si legge ancora una lapide commemorativa del III secolo dopo Cristo collocata in occasione di una visita dell’imperatore Diocleziano. Il Castello di Duino e la “vecchia” Dama Bianca E la torre del castello di Duino fu proprio il primo fulcro attorno al quale si iniziò a costruire il resto del castello nel quattordicesimo secolo. Questa nuovo edificio in realtà sorgeva non lontano dal castello più antico che, secondo la tradizione, era dedicato al culto del dio Sole e che viene chiamato (con un tocco romantico) la Dama Bianca. Il Castello di Duino nel 1600 Dal 1600 sotto i conti Torre-Hofer Valsassina il castello di Duino prende a poco a poco la connotazione odierna, soprattutto per quel che riguarda il suo essere un centro di riferimento umanistico-culturale. Il Castello di Duino e la musica Alla fine del Diciannovesimo secolo, due donne di gran cultura e sensibilità, Teresa Thurn-Hofer Valsassina e sua figlia, cominciarono ad aprire i salotti del castello di Duino a scrittori, musicisti, a chiunque avesse a che fare con l’arte. Vennero così ospitati all’interno del castello di Duino – tra gli altri – anche due compositori d’eccezione: Johann Strauss e Franz Liszt. E gli scrittori Mark Twain, Paul Valéry, Gabriele D’Annunzio. E il poeta Rainer Maria Rilke. Il Castello di Duino oggi Il castello di Duino sporgendosi sul mare, sovrasta un piccolo villaggio di pescatori, diventato oggi un villaggio turistico-residenziale. Molte delle sale del castello sono aperte ai visitatori. Come raggiungere il castello di Duino Raggiungere il castello di Duino è molto facile dal momento che si trova a soli 600 metri del pedaggio dell’A4, l’autostrada che collega Trieste alle reti stradali italiane ed estere.
CONDIVIDI

Nord

La blogger Arianna Serra - di origine piemontese - racconta del borgo di Saluzzo, in Piemonte. Immerso in un territorio tutelato dall'Unesco per la sua bellezza e la sua valenza storica Il Comitato Mondiale dell’Unesco ha recentemente deciso di proclamare la zona delle Langhe, del Roero e del Monferrato patrimonio mondiale dell’umanità. Io da monferrina doc, originaria di  Agliano Terme, un paesino a circa 20 km da Asti, di vestigia medioevali, non posso che esserne orgogliosa. Ma c’è un altro paese in questo magnifico territorio che è entrato per sempre nel mio cuore: si tratta di Saluzzo, capitale di un antico e potente marchesato, riuscita nell’arduo compito di conservare pressoché intatto il suo centro storico medievale. Saluzzo - Cosa vedere In Piazza Castello, dominata dalla Castiglia, per quattro secoli residenza dei Marchesi di Saluzzo e adibita a carcere dal 1825 sino al 1992, gli appassionati di storia potranno visitare il Museo della Civiltà Cavalleresca e uno straordinario Museo della Memoria Carceraria (aperti dal 1 aprile al 30 settembre 2014 h. ore 15 – 19; Ingresso: euro 7,00   ridotto euro 3,50). Discendendo verso il Belvedere, gli appassionati di architettura gotica potranno ammirare il complesso della Chiesa di San Giovanni con l’annesso chiostro, fino alla costruzione del Duomo (1491) l’edificio religioso più importante della città (orari di visita gratuita della chiesa: 8 - 12 / 14.30 - 19 eccetto durante le funzioni religiose. Chiostro: lunedì ore 10-12 /15-19  da martedì a domenica ore 10-19). Casa Cavassa, sede del Museo civico di Saluzzo dalla fine dell’Ottocento, è poi un esempio di casa-museo tra i più interessanti d’Italia. Seguendo il percorso museale che si snoda all’interno dell’edificio è infatti impossibile non essere attratti dagli stemmi, emblemi, motti disposti con funzione celebrativa dalla Famiglia Cavassa (il cui emblema è un grosso pesce di fiume) e poi dal Marchese Emanuele d’Azeglio, nipote dello scrittore Massimo, ministro a Londra tra il 1850 e il 1876 e  uno dei maggiori collezionisti d’Inghilterra. Saluzzo - Cosa mangiare Le Langhe, si sa, sono anche (e forse soprattutto) meta per il turismo enogastronomico. A Saluzzo è difficile resistere ai formaggi freschi, le paglierine, e a quelli d’alpeggio, come il celebre Toumin dal Mel, formaggio di latte vaccino prodotto nel piccolo comune limitrofo di Melle, ad un bel piatto di agnolotti, versione piemontese dei ravioli che, si dice, siano stati inventati per la prima volta proprio in questo territorio per festeggiare la conclusione di un assedio, alle carni rosse e alla gallina bianca, e alle paste di meliga, chiamate qui “batiaie” perché tradizionalmente offerte in occasione della festa di battesimo. Il tutto, ovviamente, accompagnato da ottimo  vino: questa è infatti la terra di uve pelaverga, quagliano e del famoso nebbiolo. Saluzzo - Eventi Infine sfatiamo un mito: Saluzzo è per anni stata considerata un “salotto chiuso”, riservato a pochi intimi. Forte della recente nomina a territorio patrimonio dell’Unesco, molti sono gli eventi di promozione turistica che si susseguono tutto l’anno in calendario. Un esempio da segnare subito in agenda? Saluzzo Estate, che prevede per tutti  week-end da giugno ad agosto 2014 spettacoli di musica ed artisti di strada e aperture straordinarie e gratis di tutti i musei saluzzesi. di Arianna Serra - AKA Arianna The Travel Planner
CONDIVIDI
Segui MarcoPolo su:

Via Tiburtina 924, 00156 Roma tel. +39 06.43224.1 fax +39 06.43224.777 - Via Boccaccio 4, 20123 Milano tel. +39 02 55410.829 fax +39 02.55410.734

www.ltmultimedia.tv - corporate@ltmultimedia.tv