alice lifestyle leonardo marcopolo

Weekend ci porta alla scoperta di due tra le città più belle d’Italia: Trani e Alberobello.

La cittadina di Trani, in Puglia, è capoluogo insieme a Barletta ed Andria, della provincia di Barletta-Andria-Trani. Oltre ad essere un luogo dall’indubbio fascino architettonico, è una città in fermento costante non solo sotto il profilo turistico ma anche culturale.

Punto di riferimento di Trani è senz’altro la Cattedrale romanica, affacciata direttamente sul mare. Ma il capoluogo pugliese nasconde altre bellezze architettoniche, come ad esempio il “porticciolo”, ovvero il porto di Trani, che viene considerato uno dei porti più interessanti d’Italia poiché non è stato condizionato dal cemento armato, ma ha conservato intatta la sua tradizionale urbanistica.

Di notevole interesse è anche la Giudecca, ovvero il quartiere ebraico che sorge nella parte più alta della città antica. A ridosso delle mura longobarde, nei pressi del porto e della cattedrale, la Giudecca rappresenta il trait d’union dei due simboli storici di Trani.

Trani, come anche Alberobello, sono note tanto per le loro bellezze storico-architettoniche quanto per le specialità gastronomiche che le contraddistinguono. Un esempio è l’olio extravergine di oliva dell’azienda Biolevante, un olio che unisce i profumi della terra pugliese e l’amore per una tradizione che si riesce a preservare anche attraverso la qualità del prodotto.

Ma conosciamo meglio anche le meraviglie di Alberobello