alice lifestyle leonardo marcopolo

Con i suoi 324 metri, la Tour Eiffel domina la capitale francese: quasi 7 milioni di visitatori ogni anno. E pensare che…

250 milioni di visitatori dal giorno della sua apertura, il monumento a pagamento più visto del mondo, 6-7 milioni di turisti ogni anno nell’ultimo decennio, cifra record nel 2011.

Numeri impressionanti che descrivono il fenomeno “Tour Eiffel”, il gigante di metallo che domina Parigi dall’alto dei suoi 324 metri e che, ancora oggi, a quasi 125 anni dalla sua inaugurazione, attira turisti da ogni angolo del pianeta.

E pensare che, nelle intenzioni iniziali, sarebbe dovuta rimanere in piedi solo per 20 anni. Fu Gustave Eiffel a costruire e inaugurare l’opera, in occasione dell’Esposizione Universale di Parigi del 1889.

Ci vollero due anni, due mesi e cinque giorni per completarla. Vennero utilizzati 18.000 pezzi metallici, per un peso totale della torre pari a 10.100 tonnellate. Fu tenuta in vita grazie alle sue potenzialità scientifiche, relative ad esempio agli esperimenti sul sistema di comunicazioni radio.

E così, nel tempo, divenne un’attrazione turistica. In un solo giorno, i visitatori possono arrivare anche a 30.000. Sono persone di tutte le età, per la maggior parte stranieri (oltre il 75%), molto amato dalle famiglie. Secondo le statistiche, quasi il 40% di chi c’è stato torna a visitarla. E già questo è un indice di garanzia. Regolarmente potenziato a partire dagli anni ’80 per accogliere un numero sempre crescente di visitatori, è spesso sede di importanti eventi, anche internazionali.

Il panorama dal terzo piano è magnifico: se non soffrite di vertigini, non potete assolutamente perdervelo. Il must è la foto ricordo scattata verso la Senna o gli Champ-de-Mars.

Se avete tempo, godetevi una sosta gastronomica ad alta quota, magari un aperitivo: al 1° piano trovate la brasserie 58 Tour Eiffel, al 2° l’elegante Le Jules Verne e in cima alla Torre vi potete fermare nel Bar À Champagne (www.restaurants-toureiffel.com).

Ma non c’è niente di più romantico, in città, dei magnifici spettacoli pirotecnici organizzati sulla sua struttura nelle occasioni particolari, o delle migliaia di lucine a intermittenza davanti a cui, ogni sera, centinaia di coppie si giurano eterno amore…

www.tour-eiffel.fr