alice lifestyle leonardo marcopolo

Santorini è un’isola vulcanica della Grecia, un gioiello brillante nella corona delle Cicladi, con spiagge di sabbia nera e insenature dove passare una vacanza indimenticabile.
Fira è il capoluogo di Santorini, una cittadina con una splendida vista sul mare, centro della vita notturna dell’isola. Tra i locali e bar segnaliamo: Koo Club, Casablanca Soul, Murphy’s e Kirathira Bar.
Tra i ristoranti di Santorini segnaliamo: Kyprida Restaurant (Oia – da 15 euro), Naoussa Tavern (Fira – da 20 euro), Ntomatini (Perissa – da 20 euro).
Oia è un altro piccolo centro abitato molto caratteristico, con una posizione molto pittoresca: è qui che molti Vip si rifugiano d’estate. Meno cool invece le città turistiche di Perissa e Kamari, con belle spiagge nei dintorni.
Da vedere a Santorini: tra il mare e la vacanza tutto relax, consigliamo la visita al sito minoico di Akrotiri, una sorta di Pompei greca risalente all’eruzione di 3.500 anni fa. Da non dimenticare anche le gite alle isole vulcaniche nei dintorni di Santorini.

Santorini – Spiagge

Perissa – E’ la spiaggia di uno dei resort dell’isola, d’estate molto frequentata dai turisti. Si trova a circa 10 chilometri a sud est da Fira.
Kamari – Una lunga spiaggia con oltre 300 hotel affacciati su di essa. Non il massimo per il relax e il romanticismo.
Kokkino Paralia, Spiaggia Rossa – Appena al di sotto di Akrotiri, questa spiaggia rossa è una delle più belle di Santorini. Si trova a circa 12 chilometri a sud ovest di Fira.
Vourvoulos – Vicino al villaggio di Vourvoulos ci sono una serie di belle spiagge piuttosto tranquille, con ghiaia e sabbia nera.

Santorini voli – come arrivare

I prezzi dei voli partono da 220 euro (Aegean Airlines, Meridiana, Alitalia)