alice lifestyle leonardo marcopolo

Famosa per il suo centro storico, Santiago de Cuba è la seconda città di Cuba e, tra il 1523 e il 1556, è stata la capitale dell’isola. Gli abitanti della citta’ non lo hanno mai dimenticato e, a distanza di quattrocento anni, la rivalità nei confronti dell’Havana, si fa ancora sentire.
In passato la Santiago de Cuba è stata spesso oggetto di incursioni dei pirati, ed è per questo che venne dotata di fortificazioni, divenute oggi attrazioni turistiche.

Santiago de Cuba – Da vedere

La più famosa delle fortificazioni è il Castello di San Pedro de la Roca, recentemente dichiarato Patrimonio dell’Umanità. La maggior parte dei monumenti e delle chiese si trova nel Casco Historico, il centro storico della citta’. Oltre ai monumenti, nel centro della città si puo’ visitare la casa di Fidel Castro e l’antica fabbrica del rum Bacardi.
Ma non c’è solo storia e musei a Santiago de Cuba. Le strade sono vivaci, come la gente che le percorre. La vita notturna è ricca di locali di musica e centri culturali ma anche di teatri.

Santiago de Cuba voli – come arrivare

I prezzi dei voli per Santiago de Cuba partono da 590 euro.