alice lifestyle leonardo marcopolo

Copenaghen, Stoccolma e Oslo: è questo il podio delle città più verdi d’Europa. Lo studio, presentato durante la Conferenza Onu sui cambiamenti climatici, la COP15, prende in considerazione le metropoli europee più ecologiche, quella maggiormente orientata alla sostenibilità ambientale.
Fuori dal podio, ma in posizione più che onorevole Vienna, Amsterdam, Berlino, Bruxelles e Parigi, tutte tra le prime dieci e tutte nell’area del nord dell’Europa, dove è anche maggiormente sviluppato l’ecoturismo (ecco un video con i consigli).
La prima città del Mediterraneo in classifica è Madrid, dodicesima, Roma invece è solo quattordicesima. Considerando il clima, l’urbanistica e i trasporti, il risultato della città eterna è di tutto rispetto.
E’ interessante notare, accanto alla classifica generale, i risultati delle singole categorie legate all’ecosostenibilità: Roma si posiziona bene anche per quanto riguarda il consumo di energia e le emissioni di CO2, settima assoluta. Invece non compare neanche nelle prime dieci nell’ambito delle classifiche legate ai trasporti e alla qualità dell’aria, dove regnano incontrastate le città del nord: Stoccolma, Vilnius, Helsinki, Amsterdam e Copenhagen.
Per maggiori informazioni, potete consultare il rapporto Siemens sulle Città più verdi d’Europa (pdf)
Segui i consigli di Marcopolo per organizzare vacanze “verdi”, scopri i luoghi in Italia dove vivere l’ecoturismo.