alice lifestyle leonardo marcopolo

Maltempo in Italia: piogge e temporali aprono la settimana.

Di pogge ce n’è un po’ per tutti. Le precipitazioni sin dal mattino si estenderanno a gran parte delle regioni peninsulari, raggiungendo le centrali adriatiche e la bassa Pianura Padana. Fenomeni di minor intensità sono previsti su versante Ionico, Salento ed arco alpino. Forti acquazzoni temporaleschi coinvolgeranno Sicilia, Calabria e Campania, tra le prime regioni poi ad essere abbandonate dal fronte con ampie zone di sereno a partire da sud.
Condizioni di marcata instabilità sulla Sardegna a partire dalla sera per un nuovo impulso instabile in arrivo da Ovest.

Lunedi’ 3 Settembre

Nord: Molto nuvoloso o coperto con piogge diffuse, a tratti moderate e temporalesche, specie su Emilia, Liguria e bassa Valpadana. Fenomeni persistenti per gran parte del giorno, più blandi sui settori alpini settentrionali. Temperature senza variazioni significative, massime comprese tra 19 e 24°C. Venti deboli o moderati di grecale. Mari da poco mossi a mossi.
Centro: Piogge ed acquazzoni diffusi, localmente intensi specie tra Toscana, Umbria ed Adriatiche. Tendenza ad attenuazione dei fenomeni da Sud Ovest dal pomeriggio con qualche rasserenamento. Instabile anche in Sardegna con rovesci e temporali più diffusi dalla sera. Temperature in lieve diminuzione, massime tra 20 e 25°C. Venti moderati-tesi a rotazione ciclonica attorno alla Sardegna. Mari mossi, fino a molto mosso il Mar di Sardegna.
Sud: Spiccata variabilità con rovesci e temporali sparsi, anche intensi su Calabria e dorsale campana. Tendenza ad attenuazione dei fenomeni ed ampie schiarite la sera a partire da Ovest. Fenomeni scarsi sul Salento. Temperature in ulteriore lieve diminuzione, massime tra 22 e 27°C. Venti moderati-tesi in prevalenza sud-occidentali. Mari mossi, fino a molto mossi i Canali.

Martedi’ 4 Settembre

Nord: Cieli in prevalenza nuvolosi o molto nuvolosi con piogge e qualche temporale in generale assorbimento serale. Più asciutto sulla Liguria, sui settori alpini settentrionali e sul Friuli, ivi con schiarite anche ampie, specie dal pomeriggio. Temperature in aumento, massime tra 22 e 27°C. Venti deboli settentrionali. Mari generalmente poco mossi, mossi al largo.
Centro: Spiccata variabilità con acquazzoni e qualche temporale, specie lungo i settori tirrenici e le Marche. Fenomeni persistenti e localmente intensi. Acquazzoni sparsi in Sardegna. Temperature in lieve incremento, massime comprese tra 22 e 27°C. Venti moderati-tesi in rotazione ciclonica attorno alla Sardegna, moderati da Sud sul Tirreno. Mari mossi, fino a molto mosso il Tirreno e Mar di Sardegna.
Sud: Tempo in prevalenza soleggiato, eccetto per un po’ di variabilità e qualche acquazzone al mattino su Puglia e Campania. La sera rovesci e temporali sulle coste campane e sulla Sicilia occidentale. Temperature in lieve aumento, massime tra 24 e 28°C. Venti moderati sud-occidentali. Mari da poco mossi a mossi, fino a molto mosso il Canale di Sicilia.

Mercoledi’ 5 Settembre

Nord: Ancora instabile con piogge sparse sulle pianure meridionali al mattino e dal pomeriggio acquazzoni anche temporaleschi su Alpi, Prealpi e pedemontane, specie lombarde. Temperature in aumento, massime tra 23 e 28°C. Venti deboli in prevalenza orientali o variabili, mari poco mossi, fino a mosso il Ligure.
Centro: Spiccata instabilità con rovesci e temporali su tutte le regioni. Entro sera si esauriscono i fenomeni su Sardegna e Tirreniche, con tendenza ad ampi rasserenamenti, mentre insistono sull’Abruzzo, specie orientale. Temperature stazionarie, massime tra 22 e 27°C. Venti moderati, a tratti tesi tendenti a ruotare da maestrale, mari mossi, fino a molto mossi intorno alla Sardegna.
Sud: Instabile con acquazzoni sparsi sui settori tirrenici di Calabria e Campania. Più soleggiato altrove seppur con tendenza a nubi ed acquazzoni su Molise, Puglia settentrionale e Sicilia tirrenica. Temperature stabili o in lieve aumento, massime tra 24 e 28°C. Venti moderati-tesi da ONO, mari generalmente mossi.

Giovedi’ 6 Settembre

Nord: Tempo in prevalenza soleggiato salvo per residua variabilità al Nord Est. Temperature in aumento.
Centro: Residua instabilità sui settori adriatici con piogge sparse in esaurimento. Già soleggiato altrove e in tendenza su tutte le regioni. Temperature in aumento.
Sud: Ancora un po’ instabile sa dorsale, Stretto e Puglia con acquazzoni e qualche temporale. Migliora in serata. Temperature stazionarie.

In collaborazione con 3B Meteo