alice lifestyle leonardo marcopolo

New York è una città piena di vita, ricca di eventi e di luoghi da visitare. Molte sono le attrazioni che valgono una visita, Marcopolo ha stilato un elenco dei più popolari e sorprendenti luoghi da visitare a New York.

Empire State Building

Questo edificio è l’icona di New York. Ogni giorno visitatori provenienti da tutto il mondo affollano il ponte di osservazione da cui si può vedere tutta la città. Consigliamo di evitare gli orari di maggiore affluenza, le code agli ascensori potrebbero essere molto lunghe. E’ qui che è stato girato King Kong, uno dei tanti film ambientati a New York.

Ellis Island

Questa isola è stata la maggiore frontiera d’ingresso per gli immigranti che sbarcavano negli Stati Uniti. E’ possibile visitare gratuitamente Ellis Island: l’Immigration Museum, che si trova sull’isola, è una stupefacente vetrina della storia americana.

Metropolitan Museum of Art

E’ uno dei principali musei d’arte in tutto il mondo. Il “Met” offre la piu’ raffinata e completa collezione di manufatti del XIX e XX secolo disponibile ai giorni nostri.

Guggenheim Museum

Il Guggenheim è stato disegnato da Frank Lloyd Wright. La particolarita’ dell’edificio sta nella sua concezione spaziale: a spirale. Al suo interno vi è una preziosa collezione permanente dedicata alle opere del XIX secolo, fino ai nostri giorni.

Coney Island

Coney Island si trova sulla punta meridionale di Brooklyn e si raggiunge facilmente con la metropolitana. Il parco dei divertimenti Astroland, che si trova a Coney Island, è famoso per essere il luogo di nascita delle “montagne russe”, ed anche la patria di uno degli ultimi rollercoaster in legno.

Central Park

Nessuno può venire a New York senza visitare il Central Park. Questo luogo è un’istituzione della città e se si vuole si può usufruire dei tuor gratuiti offerti dal Central Park Conservancy.

Il ponte di Brooklyn

Quando è stato inaugurato nel 1883, il ponte di Brooklyn era la struttura più alta del nord America. Vi consigliamo di fare una passeggiata sul passaggio pedonale per poter ammirare appieno lo skyline della città.

Times Square

I teatri di Broadway e le insegne al neon hanno fatto di questa piazza un’icona di New York. Times Square è l’unico quartiere in cui è richiesto ai proprietari dei palazzi di esporre insegne luminose: da vedere di notte.

Rockefeller Center

Costruito dalla famiglia di banchieri statunitensi Rockefeller, questo centro è un gruppo di 19 edifici commerciali che affaccia sulla quinta strada. E’ famoso per ospitare nel periodo natalizio il più grande albero di Natale del mondo.

Fifth Avenue

E’ la strada dello shopping, un simbolo per New York. Qui si incontrato i momunenti più conosciuti, ed è qui che sfilano le tradizionali parate della città. Scopri con Marcopolo gli indirizzi migliori per lo shopping a New York.

I consigli di Marcopolo

Oltre ai luoghi più belli e conosciuti di New York, vi consigliamo una passeggiata nelle mete dello shopping della Grande Mela, per scoprire anche i luoghi dove dormire e dove mangiare.

Non perdetevi New York in 7 giorni, la guida che vi aiuterà a scoprire New York in pochi giorni guidandovi quartiere per quartiere e giorno per giorno.

Per conoscere la vita notturna della Grande Mela, i locali e i quartieri dove divertisi, seguite il tour di Marcopolo con By Night. Se volete invece conoscere l’agenda degli eventi della città, vi rimandiamo a Ncygo.com.

Per scoprire come arrivare a New York risparmiando, ecco i voli e le compagnie aeree che dall’Italia portano negli Stati Uniti.
Una guida di New York: Greenwich Village, il quartiere più movimentato di New York.

New York: i migliori ristoranti di cucina americana.
New York: comprare casa.