alice lifestyle leonardo marcopolo

Il Grand Tour della Svizzera ci porta a Zurigo: scopriamo cosa fare, quali luoghi visitare e quali sono le principali attrazioni di Zurigo.

Zurigo: cosa vedere, quali luoghi visitare

Zurigo è la città più popolata della Svizzera ed è il capoluogo del cantone omonimo. Situata nel nord della Svizzera, si estende sul lato settentrionale del lago di Zurigo, da cui si dirama il fiume Limmat. Zurigo è inoltre bagnata dal fiume Sihl, affluente del Limmat, che attraversa il Platzspitz, il più grande parco zurighese.

Una città la cui importanza si riflette nel trasporto pubblico: la stazione centrale di Zurigo è la più importante del paese elvetico ed è quindi tappa obbligata anche per chi percorre il Grand Train Tour of Switzerland, il tour della Svizzera in treno.

L’aeroporto internazionale di Zurigo ha collegamenti diretti con 150 destinazioni diverse e si trova a soli 10 minuti di treno dalla Hauptbahnhof, la stazione centrale.

Zurigo, cosa vedere: i negozi

Hechtplatz - Zurigo - Svizzera

Zurigo – Caffè ad Hechtplatz sulla riva destra del fiume Limmat

Zurigo è città dei negozi: vi sono centinaia di ottimi ristoranti e caffè nonché una delle più famose strade commerciali del mondo dove sbizzarrirsi facendo shopping.

È la Bahnhofstrasse, che un tempo non era altro che un fossato che divideva la città. Oggi è la celebre “via degli acquisti di Zurigo“, il paradiso di moda, gioielli e orologi.

Zurigo, città del divertimento

Piazza Lindenhof - Zurigo - Svizzera

Zurigo – Piazza Lindenhof nella città vecchia

Non solo ristoranti e caffè: basti pensare che Zurigo vanta il più alto numero di locali della Svizzera. Ce n’è per tutti i gusti: dal party a ritmo di house-music nel leggendario Kaufleuten, al meglio degli anni ‘80 nel Mascotte o al gay-party nel Labor Bar. Zurigo di notte è una città pulsante: dalle 23.00 fino alle prime ore del mattino i locali sono affollati.

Questa prerogativa di Zurigo è particolarmente accentuata d’estate, quando la vita notturna non si svolge solo nei locali, ma anche all’aperto: in quei luoghi dove di giorno si fa il bagno e si prende il sole, mentre di notte si socializza e si balla.

Per chi preferisce la tranquillità o l’intrattenimento, è consigliata una passeggiata romantica o uno spettacolo in uno dei numerosi teatri e cinema di tendenza.

Zurigo, cosa vedere: luoghi di cultura

A Zurigo si respira cultura: vi sono ben 50 musei, di cui 14 dedicati all’arte, e oltre 100 gallerie.

Qualche esempio? Il Kunsthaus, museo di arti figurative di Zurigo, ospita ricche collezioni di dipinti, sculture, foto e video, oltre ad un’ampia collezione delle opere di Alberto Giacometti.

Il Museo Rietberg è uno dei principali centri per l’arte extraeuropea, mentre a pochi passi dalla stazione centrale di Zurigo c’è lo Schweizerisches Landesmuseum, il Museo Nazionale Svizzero. Quest’ultimo permette di ammirare la più vasta collezione storico-culturale del paese, già a partire dal suo aspetto esterno: ricorda un castello e risale ad oltre un secolo fa.

Zurigo, cosa vedere: le chiese

Svizzera Zurigo cosa vedere

Zurigo – Vista del fiume Limmat e del centro storico; spiccano le chiese Prediger, Grossmuenster, Fraumuenster e St. Peter

Nelle vostre foto di Zurigo spiccheranno le torri delle stupende chiese della città: in particolare il Grossmünster – l’antico duomo di Zurigo – il Fraumünster – tempio protestante -, la chiesa di San Pietro – la più antica parrocchia medievale della città – e la Predigerkirche – la chiesa dei monaci predicatori -.

Zurigo, dove dormire

Il Grand Tour of Switzerland pensa proprio a tutto: è infatti disponibile un servizio di ricerca di hotel particolarmente convenienti per chi intende seguire l’itinerario.

Leggi anche: 

Grand Tour of Switzerland: il meglio della Svizzera in un unico itinerario

Grand Train Tour of Switzerland: la Svizzera in treno

Grand Tour della Svizzera: le domande frequenti