Google e i viaggi online: la prossima mossa di Big G è ITA
Viaggi a cavallo in Italia: dove e come
Enoteche - Le migliori cantine e wine bar in Italia

Esistono un'infinità di enoteche in Italia, ma quali sono le migliori, i più antichi negozi di vini nel Belpaese. Non è stato facile stilare una classifica, ma ecco le 10 enoteche che si sono distinte tra vini, spumanti e liquori, con un occhio all'enogastronomia italiana.

Enoteca della Valpolicella

Luogo suggestivo, si trova a Fummane a pochi chilometri da Verona e della Bottega del Vino. Una completa selezione di etichette della Valpolicella. Gli Amaroni più prestigiosi come pure rare bottiglie di Recioto sono al centro di una cantina di prestigio. Qui è possibile anche degustare un pasto completo, ottima cucina territoriale. Prezzo: circa 40 euro.
Via Osan 45, Fumane (Vr) | tel. 045/6800471

Trimani

Il negozio di vini più antico di Roma (l'attuale sede esiste dal 1876) è molto rinomato nella capitale per la sua pregiata e vasta scelta di vini, champagne, spumanti, liquori e distillati. La ristrutturazione ha conservato la struttura storica coniugandola con elementi di funzionalità moderna. Da una decina d'anni, la vendita di vini è affiancata dal Wine Bar (via Cernaia 37/b), per la mescita e il servizio al tavolo e per la ristorazione.
Via Goito 20, Roma | tel. 06/4469661

San Lorenzo Wine Bar

Il San Lorenzo è un wine bar che esce dagli schemi tradizionali di questa tipologia di locali. La sua filosofia è quella di far scoprire delle vere e proprie chicche ai suoi clienti, le degustazioni avvengono per zone geografiche, la cantina propone etichette di Italia e Francia ma sono molte le sorprese che provengono da paesi come Australia, Cile, Nuova Zelanda, Sud Africa e California.
In un ambiente moderno ed elegante è anche possibile degustare qualche piatto della tradizione umbra.
Via Oberdan 12, Foligno (Pg) | tel. 0742/341041 | www.sanlorenzowinebar.it

Cantina Apollonio

Tra i tanti luoghi del vino da conoscere nella realtà pugliese è d'obbligo fare una visita alla cantina Apollonio, questa famiglia commercia vino sin dal 1870, tradizione che si tramanda da padre in figlio, oggi a condurre cantina e azienda agricola sono i due fratelli: Massimiliano e Marcello. Classica cantina con elegante sala degustazione, ma da non mancare la visita alla barriccaia e nella vecchia cantina.
Via San Pietro in Lama 7, Monteroni di Lecce (Le) | tel. 0832/327182 | www.apolloniovini.it

Cantine Redi

Per i turisti del vino una tappa immancabile dei propri tour è una visita alle Cantine Redi di Montepulciano. Cantina storica, che definire suggestiva sembra riduttivo, ambienti imponenti ricchi di cunicoli, botti e tini; tutto sembra appartenere alla scenografia di un film storico, invece sono reali e provengono da epoche lontane.
La cantina sorge su strutture medievali, e rispetta a pieno le regole degli statuti di Montepulciano del 1337 per quanto riguarda la cura del vino di quell'epoca. Un vero tuffo nel passato oltre chiaramente alla opportunità di degustare verticali di Nobile di Montepulciano.
Via di Collazzi 5, 53045 Montepulciano (Si) | tel. 0578/716092 | www.cantinadelredi.com

Enoteca Marcucci

L'ambiente di questa ottima enoteca è di grande fascino, grazie all'eleganza della semplicità. Il patron Michele Marcucci offre una cantina con oltre 2.500 etichette pregiate e ha disposto alcuni tavoli per mangiare seduti tra gli scaffali di bottiglie. Molto ben frequentato, annovera tra i suoi clienti nomi come Giorgio Armani, Paul Smith, Fernando Botero, Flavio Briatore e Naomi Campbell.
Via Garibaldi 40, Pietrasanta (Lu) | tel. 0584/791962 | www.enotecamarcucci.it

Enoteca Regionale la Serenissima

Luogo ricco di fascino, ha sede nel palazzo dei Provveditori veneti del 1400, al centro della cittadella fortificata di Gradisca, si possono degustare quasi tutte le etichette friulane accompagnate da fantastici stuzzichini a base di Montasio e di varie tipologie dei meravigliosi prosciutti regionali.
Prenotando è anche possibile cenare, ovviamente la cucina è rigorosamente del territorio, se non bastasse è possibile visitare una mostra permanente di prodotti friulani come grappe e mieli selezionati.
Via Battisti 30, Gradisca d'Isonzo (Go) | tel. 0481/99598 | www.enotecalaserenissima.it

Cantina Comunale di La Morra

Siamo in Piemonte, nel centro delle Langhe, centro di produzione di vini tra i più prestigiosi d'Italia. La Morra è un po' il cuore del Barolo come zona.Dalla sua piazza nel paese si può ammirare tutta la langa da Alba fino all'Alta Langa (Murazzano).
Nella Cantina si può degustare un'ottima selezione di Barolo, Nebbiolo, Dolcetto e Barbera, oltre che chiaramente acquistare bottiglie delle migliori aziende della zona. La Cantina ha sede nelle cantine settecentesche del palazzo dei Marchesi di Barolo, gli ambienti caratteristici, semplici ed accoglienti, purtroppo non è possibile degustare qualche prodotto gastronomico da abbinare al vino, ma in paese non mancano le opportunità.
Via C. Alberto 2, La Morra (Cn) | tel. 0173/509204 | www.cantinalamorra.com

Malia Wine Bar

La cantina di questo locale è la stessa del Ristorante la Locanda di Alia, è da sempre considerata una delle più importanti del Sud Italia, ma non solo. Oltre settecento le etichette in cantina, sono presenti ai vertici anche e soprattutto con le loro annate più importanti, quindi è possibile effettuare anche degustazioni verticali.
Il panorama internazionale è rapresentato da vini francesi e da una selezione mondiale.Una grande attenzione però è rivolta soprattutto ai vini del Sud con accurate preferenze. La Carta dei Distillati è molto ricca ed offre autentiche chicche. L'ambiente è elegante ed accogliente non mette in soggezione, si possono degustare piccoli assaggi della cucina di Pinuccio Alia, ma anche ovviamente cunsumare un pasto di alto livello nell'adiacente ristorante.
Via Ietticelli 55, Castrovillari (Cs) | tel. 0981/46 370

N'ombra de vin

In zona centrale questa cantina enoteca trova asilo presso l'antico refettorio dei Frati Agostiniani, ormai da quasi trenta anni è mèta di pellegrinaggio degli amanti del vino milanesi. Aperto sin dal mattino il vino si può acquistare e degustare, negli anni le etichette selezionate hanno raggiunto una vastissima gamma, qui si possono seguire corsi di degustazione ed abbinamento al cibo. I soffitti alti a volta e le colonne dell'antico refettorio donano all'ambiente un tocco altamente suggestivo. È possibile provare piatti della tradizione e rivisitazioni gastronomiche interessanti.
Via San Marco 2, Milano | tel. 02/6599650 | www.nombradevin.it

Aggiungi ai preferiti
Stampa
PDF
Tags:cantinenogastronomiaenotecaenotecheitaliavini
Articoli Correlati

Germania

Un 2014 ricco di eventi di ogni tipo nella Germania del Nord. Festival, notti bianche e tanta tanta musica. Se cercate una "scusa" per prenotare un viaggio nella Germania del Nord non c'è che l'imbarazzo della scelta Le grandi regioni costiere affacciate sul Mare del Nord e sul Mar Baltico. Città incantevoli, paesaggi mozzafiato. Questa è la Germania del Nord. Un territorio che vanta città come Amburgo (il porto, vecchi quartieri, immolazione architettonica) o Lubecca (prima città occidentale che si affaccia sul Baltico) o ancora la piccola Husum (una cittadina incantevole con quel suo castello il cui parco in primavera risveglia colori e profumi intensi). Ogni anno ci sono mille motivi per visitare le città della Germania del Nord. Eventi di ogni tipo. Festival, musica, notti bianche e… fuochi d’artificio. Vediamo quali sono gli eventi più importanti del 2014 nelle città della Germania del Nord Germania del Nord. Gli eventi di aprile 2014 Germania del Nord. Gli eventi di maggio 2014 Germania del Nord. Gli eventi di giugno 2014 Germania del Nord. Gli eventi di luglio 2014 Germania del Nord. Gli eventi di agosto 2014 Germania del Nord. Gli eventi di settembre 2014 Germania del Nord. Gli eventi di ottobre 2014 Per ulteriori info Germany travel www.deutsches-kuestenland.de
CONDIVIDI

Danimarca

Dall’8 all’11 maggio non servirà spostarsi dal centro di Milano per scoprire il fascino dell’Europa del Nord. Svezia, Norvegia, Finlandia e Danimarca uniscono infatti le forze e danno vita all’evento BeNordic. BeNordic – L’evento BeNordic è l’evento, organizzato dalla quattro principali organizzazioni turistiche ufficiali del Nord (VisitDenmark, Visit Finland, Innovation Norway e Visit Sweden), per avvicinare all’Italia e in particolare ai cittadini di Milano il mondo dell’Europa del Nord, con la sua cultura e le sue tradizioni. Quattro giornate ricche di eventi e suggestioni che permetteranno di vivere in prima persona l'esperienza dello stile di vita nordico in tutte le sue declinazioni: design, gastronomia, musica, letteratura, ambiente e sostenibilità. BeNordic – Le aree tematiche L’evento BeNordic abbraccerà tutti gli aspetti dell’affascinante cultura nordica: dal design alla letteratura, dalla musica alla gastronomia. Protagonisti saranno dunque musicisti, scrittori e chef, oltre a numerose organizzazioni e aziende di questi Paesi che racconteranno e trasmetteranno al pubblico il Nordic Lifestyle. Progettata appositamente per l'occasione, traendo ispirazione dalla grande tradizione dell'architettura e del design nordico, la struttura che ospiterà BeNordic sarà suddivisa in quattro aree: Area attività: un palcoscenico dedicato a eventi musicali, show-cooking, lezioni di lingue nordiche, presentazioni, workshop e dotato di un grande schermo sul quale ammirare gli angoli più spettacolari del Nord Europa. Angolo culturale: una zona relax, appositamente allestita, dove isolarsi e approfondire la conoscenza della letteratura e della cultura nordica attraverso la consultazione di libri e materiale audiovisivo. Angolo bambini: nell'area a loro destinata, i più piccoli potranno dare libero sfogo alla fantasia e scoprire il mondo fatato delle fiabe nordiche. Caffè di viaggio: qui sarà possibile avvicinarsi alle tradizioni e alle meraviglie naturali e artistiche dei Paesi Nordici, dialogare con le organizzazioni turistiche e i tour operator specializzati e scoprire le proposte di viaggio nel Nord Europa. BeNordic – Gli highlights Ven 09/05 Inaugurazione al pubblico 19.30 Il Food writer Flavio Birri e lo chef norvegese, Svein Jæger Hansen insieme per; “Stoccafisso&Baccalà - Visioni golose dal Nordland”. 21.00 Il ritmo delle Isole Faroe – musica dal vivo Sab 10/05 15.00 Rudolf Mernone racconta le sue avventure nordiche dalle 20.00 Eurovision Song Contest in diretta live da Copenaghen Dom 11/05 11.00 Direttamente dalla Finlandia Joulupukki, il VERO Babbo Natale 16.00 Mamma Mia! Ci scateniamo sulle note degli ABBA!
CONDIVIDI

News ed Eventi

È arrivato in edicola il nuovo numero della rivista di Marcopolo Diari di Viaggio. In copertina un Lorenzo Flaherty in ottima forma che racconta della sua vita di campagna in Umbria, dove ha alloggiato nel Castello di Montignano: “L’Umbria è una regione a cui sono molto legato. La gente, in particolare in campagna, è tranquilla, serena. E il Castello di Montignano è un posto davvero molto affascinante, un bel punto di riferimento per rilassarsi e stare bene”. In edicola il numero di aprile-maggio 2014 di Diari di Viaggio-Marcopolo
CONDIVIDI
Segui MarcoPolo su:

Via Tiburtina 924, 00156 Roma tel. +39 06.43224.1 fax +39 06.43224.777 - Via Boccaccio 4, 20123 Milano tel. +39 02 55410.829 fax +39 02.55410.734

www.ltmultimedia.tv - corporate@ltmultimedia.tv