Caicco – Crociere esclusive
Antalya International Jazz Festival – Turchia
Collaborazione Egitto-Italia nel settore turistico

L’Italia tende una mano all’Egitto per far ripartire il turismo nel paese delle Piramidi e superare il momento non facile, seguito alla rivolta del gennaio scorso.

E’ stato siglato un accordo tra i ministri del turismo dei due paesi, per  riportare alla normalità i flussi tra Italia ed Egitto.

Già nei mesi immediatamente successivi alla fine degli scontri, le autorita' del turismo egiziano avevano portato alcuni dei maggiori tour operator italiani al Cairo per far vedere che l'Egitto post-rivoluzione e' un posto dove si puo' viaggiare senza particolari ansie, anche se allroa era ancora presto per parlare di "normalita'".

Oggi però, l’Egitto è nuovamente pronto ad aprire le braccia ai turisti del mondo e chiede solidarietà per sostenere  il nuovo Egitto, democratico, che rispetta diritti dell'uomo.

Con le sue spiagge calde tutto l'anno caldo, con i fondali del Mar Rosso ricchissimi di biodiversità e il suo incomparabile patrimonio di tesori archeologici come Luxor e la valle dei re, l'Egitto ha incassato quasi 11 miliardi dollari dal turismo nel 2009, secondo i dati del ministero del turismo, cifra che rappresenta oltre un decimo del prodotto interno lordo egiziano. Proprio per questo il turismo è un settore chiave dell’economia del paese.

La redazione di Marcopolo ha intervistato, sull’argomento, il nuovo Ministro del Turismo egiziano Mounir Fakhry Abd El Nour. Il video ci propone un brano dell’intervista, trasmessa all’interno del magazine Marcopolo Club

Aggiungi ai preferiti
Stampa
PDF
Tags:egittointervistaitaliamar rossomondomounir fakhry abd eniloturismo
Articoli Correlati

Italia

A Mondello il World Festival On The Beach 2015 sarà la trentesima edizione dell'evento. Scopriamo cos'è il World Festival On The Beach 2015 di Mondello e quando si svolge. World Festival On The Beach 2015 - Mondello L'Albaria organizza dal 20 al 27 giugno 2015 la l'edizione n. 30 del World Festival On the Beach, evento che con le varie manifestazioni di sport e spettacoli. La spiaggia di Mondello (Palermo) con la confinante strada del lungomare e Piazza Valdesi vengono pedonalizzate e le aree che ospitano le varie iniziative non sono limitate con accessi ed ingressi. Windsurf, Beach Volley, la vela, le esibizioni di KiteSurf, Wekboard, Paracadutismo, Scherma, le gare di Golf, le gare di surf: tutti eventi accomunati da un concept, "Più Sport… Più Musica… Più Energia Pulita per un Mondo Migliore". Parteciperanno i migliori del mondo al campionato europeo di Mondello. Oltre 250 atleti partecipanti in rappresentanza di 40 nazioni: tra senior e under 19 lo spettacolo in acqua è assicurato. Mai un evento sportivo in Sicilia aveva raggiunto tali numeri e, soprattutto, mai radunato tanti atleti olimpici, tanti campioni mondiali e tanti campioni europei. Programma dell'evento Il programma dell'evento, organizzato in simbiosi dal Roggero di Lauria e dall'Albaria, prevede per domenica 21 giugno la cerimonia di apertura, con la sfilata dei partecipanti sul lungomare tra piazza Mondello e la sede nautica del Lauria. Da lunedì 22 si svolgeranno le gare nel golfo di Mondello. Queste dureranno fino a sabato 27 con la “medal race” per l'assegnazione dei titoli, tra i primi dieci delle graduatorie maschili e femminili, sia per l'assoluto che per l'Europeo under 19. Le nazioni rappresentate a Mondello ALGERIA – ARGENTINA – ARUBA – AUSTRALIA – BIELORUSSIA – BRASILE – CANADA – CIPRO - COREA – CROAZIA – DANIMARCA – EGITTO – ESTONIA – FINLANDIA –FRANCIA – GERMANIA - GIAPPONE - GRAN BRETAGNA – GRECIA – INDIA – ISRAELE – ITALIA – LITUANIA –MESSICO - NORVEGIA - NUOVA ZELANDA – OLANDA – OMAN – POLONIA – PORTOGALLO - REP.CECA – RUSSIA – SPAGNA – SVEZIA – SVIZZERA – THAILANDIA – TURCHIA – UCRAINA – UNGHERIA - USA Risultati recenti degli atleti più rappresentativi Dorian Van Rijsselberge 26 anni (Olanda) Medaglia d’oro ai Giochi di Londra 2012. Campione del mondo 2011 a Perth. Vincitore della prova di Coppa del Mondo 2015 a Miami e vincitore della preolimpica di Rio nel 2014. Byron Kokkalanis 30 anni (Grecia) Numero 1 del ranking mondiale. Secondo alla finale di Coppa del Mondo 2014 ad Abu Dhabi. Campione europeo 2013 a Brest. Sesto ai Giochi di Londra. Vincitore di numerose prove di Coppa del Mondo. Julien Bontemps, 36 anni (Francia) Campione del mondo in carica. Titolo vinto a Santander. Campione del mondo anche nel 2012 a Cadice. Medaglia d’argento alle Olimpiadi di Pechino nel 2008 e quinto alle Olimpiadi di Londra. Max Oberemko 37 anni (Russia) Numero 2 del ranking mondiale. Terzo posto alla prova di Coppa del Mondo di Quingdao nel 2014. Ivan Pastor Lafuente 35 anni (Spagna) Numero 7 della classifica mondiale. Nel 2013 vincitore della prova di Coppa del mondo a Palma de Majorca e dalla Settima delle Canarie. Più l’ottavo posto al Mondiale di Buzios in Brasile. Piotr Miszka 33 anni (Polonia) Campione europeo in carica. Titolo ottenuto nel 2014 in Turchia. Campione del mondo 2010 in Danimarca a Kerteminde e quarto al Mondiale 2014 a Santander. Nono nel ranking mondiale. Secondo nell’aprile scorso alla prova di Coppa del mondo di Hyeres e vincitore nel 2014 di questa regata francese. Pierre Le Coq 26 anni (Francia) Quinto nella classifica mondiale. Vincitore ad aprile nella Coppa del Mondo ad Hyeres e nel 2014 in quella di Palma de Majorca. Secondo nel 2014 nella preolimpica di Rio de Janeiro. Nel 2013, terzo all’Europeo a Brest e nono al Mondiale in Brasile. Sebastian Fleischer, 21 anni (Danimarca) Ottavo nella classifica mondiale. Terzo nella regata di Palma de Majorca nel marzo scorso e un mese dopo, quinto nella prova di Coppa del Mondo ad Hyeres. Nel 2011 quinto al Mondiale under 19 a Cagliari. Przemyslaw Miarczynski, 35 anni (Polonia) Medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Londra. Vicecampione del mondo nel 2014 a Santander. Secondo lo scorso anno agli Europei in Turchia. Nel 2013 primo nella Coppa del Mondo di Hyeres. Quarto posto ai campionati del mondo 2011 a Perth. Secondo nel ranking mondiale nel 2012. Mattia Camboni 19 anni (Italia) Nato a Civitavecchia. Decimo nella classifica mondiale. A gennaio si è piazzato decimo a Miami nella prova di Coppa del Mondo. Nell’ottobre scorso, secondo al Mondiale under 19 in Florida. Nell’ottobre del 2013 a Civitavecchia ha conquistato il Mondiale della categoria youth. Marco Baglione 24 anni (Italia) Palermitano, atleta dell’Albaria. Nel luglio 2014 è stato numero 3 della classifica mondiale. Nel novembre scorso si è piazzato 18° nella finale di Coppa del Mondo ad Abu Dhabi. Nel 2014, quarto in Nuova Zelanda al campionato dell’Oceania, quinto nell’Eurosaf di Riva del Garda e decimo nella prova di Coppa del Mondo a Miami. Daniele Benedetti 19 anni (Italia) Anche lui è nativo di Civitavecchia e in nazionale azzurra come Camboni e Baglione. Lo scorso anno è stato 24° sia al Mondiale a Santander che all’Europeo in Turchia. Domenica scorso ha chiuso al 6° posto la prova di Coppa del Mondo a Weymouth. Bryony Shaw, 32 anni (Gran Bretagna) Numero 1 del ranking mondiale. Vincitrice a gennaio a Miami in Coppa del Mondo e della finale World Cup 2014 ad Abu Dhabi. Seconda al Mondiale 2013 in Brasile e quarta nel 2012 a Cadice. Settima alle Olimpiadi di Londra e medaglia di bronzo ai Giochi di Pechino nel 2008. Charline Picon, 30 anni (Francia) Campionessa del mondo nel 2014 a Santander e campionessa europea 2014 a Cesme in Turchia. Ha vinto anche l’Europeo 2013 a Brest. Seconda alla finale World Cup 2014 ad Abu Dhabi. Nel marzo scorso ha vinto la regata di Palma de Majorca e in aprile è giunta seconda alla prova di Coppa del mondo a Hyeres. Nel 2014 ha vinto la preolimpica di Rio. Quinta al Mondiale 2013. Marina Alabau 30 anni (Spagna) Terza nella classifica mondiale. Medaglia d’oro alle Olimpiadi di Londra. Nel 2014, seconda al Mondiale 2014 a Santander e secondo posto all’Europeo in Turchia. Quarta ad aprile scorso alla World Cup di Hyeres. Blanca Manchon 28 anni (Spagna) Quarta nel ranking mondiale. Ha vinto il campionato del mondo 2010 in Danimarca. Ha chiuso al terzo posto la finale di Coppa del Mondo 2014 ad Abu Dhabi. Stefania Elfutina 18 anni (Russia) Settima nel ranking, lo scorso anno ha vinto la prova di World Cup a Melbourne e il campionato del mondo under 19 in Portogallo. Nel 2013 ha vinto il campionato del mondo della classe Techno. Flavia Tartaglini 30 anni (Italia) Romana, è quinta nella classifica mondiale. Quarta nel gennaio scorso a Miami in Coppa del Mondo. Vanta due sesti posti ai Mondiali 2014 a Santander e a quelli del 2012 a Cadice. Ancora un sesto posto all’Europeo dello scorso anno in Turchia. Nell’agosto 2014 ha ottenuto il terzo posto alla preolimpica di Rio de Janeiro. Settima sia ai Mondiali che agli Europei nel 2013. Laura Linares, 24 anni (Italia) Marsalese, sedicesima nel ranking mondiale, ma numero 3 fino a sei mesi fa. Seconda in Coppa del Mondo a Miami nel 2014. Ottavo posto agli Europei 2013 a Brest. Nono posto nella finale 2014 di Coppa del Mondo ad Abu Dhabi. Nono posto al Mondiale del 2011 a Perth. Tuuli Petaja-Siren 32 anni (Finlandia) Medaglia d’argento alle Olimpiadi di Londra. Numero uno della classifica mondiale nel 2013, attualmente è al 17° posto. Settima agli Europei 2014 in Turchia e terza in quelli del 2012 a Madeira. Quarta al campionato del mondo in Brasile nel 2013. Maayan Davidovich, 27 anni (Israele) Decima nel ranking, è stata seconda fino a dicembre 2013. Terza sia al campionato del mondo del 2014 in Spagna che in quello del 2013 in Brasile. E ancora terza in Coppa del Mondo a Quingdao in Cina nel 2013. agl Zofia Noceti-Klepacka, 29 anni (Polonia) Medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Londra. Ha vinto gli Europei 2011 in Bulgaria. Seconda al Mondiale 2011 a Perth e ancora seconda l’anno dopo al Mondiale a Cadice. Terza al campionato europeo del 2014 in Turchia. Sesta nella finale di Coppa del Mondo ad Abu Dhabi nel 2014. Patricia Freitas 24 anni (Brasile) Nata a Rio de Janeiro. Ad aprile terza a Hyeres nella prova di Coppa del mondo e a gennaio settima a Miami. Nel dicembre 2014 ha vinto i Campionati sudamericani in Argentina e l’anno prima si è imposta in Brasile. Ottava al Mondiale del 2013 a Buzios. Attualmente sesta nel ranking mondiale, ma quarta nel febbraio 2014. Emma Wilson, 16 anni (Gran Bretagna) Nell’ottobre scorso ha vinto il Mondiale under 19 a Clearwater in Usa. Nel 2011 ha vinto il Mondiale under 15 della classe Techno a San Francisco.
CONDIVIDI

News ed Eventi

Cos'è il Vinòforum? Il Vinòforum è un evento che da oltre 10 anni porta nella capitale le migliori aziende vitivinicole italiane e internazionali con ospiti importanti del mondo gastronomico, tra cui il nostro Fabio Campoli. Vinòforum 2015 a Roma Quella del 2015 è la dodicesima edizione del Vinòforum: un evento di grande successo che è diventato un appuntamento fisso, nella Capitale, per gli amanti del settore enogastronomico. Scopriamo di più sul Vinòforum: dove e quando si svolge, gli Show Cooking e gli appuntamenti sponsorizzati da La Molisana. Vinòforum 2015: dove e quando si svolge L'edizione 2015 del Vinòforum si svolgerà dal 12 al 21 giugno a Roma, sul lungotevere Maresciallo Diaz. Orari d'apertura: domenica - giovedì dalle 19,00 alle 24,00 venerdì - sabato dalle 19,00 alle 01,00 Prezzo del biglietto d'ingresso: 16 euro Il biglietto include accesso al Villaggio, bicchiere da degustazione con sacchetta, un carnet di n°10 degustazioni vino e la possibilità di partecipare agli eventi gratuiti previa prenotazione (i posti sono limitati). Eventi gratuiti al Vinòforum: Fabio Campoli Il Vinòforum 2015 offre un ricco calendario di eventi quotidiani. Per tutti gli appuntamenti sono previsti due fasi: la prima a partire dalle 20.00 circa e la seconda a partire dalle 21.45 circa. Fabio Campoli Il calendario eventi verrà aperto da Fabio Campoli che venerdì 12 giugno, giorno dell'inaugurazione, mixerà la cucina romana e laziale a quella molisana dando vita ad abbinamenti nuovi ed originali nel rispetto della tradizione. Per fare ciò utilizzerà la nuova linea di pasta la Molisana Extra di Lusso che si contraddistingue per una confezione vintage dal design elegante e distintivo. Nella seconda fase lo chef sarà protagonista dello ShowCooking “C'era una volta la Pasta Extra di Lusso... e c'è ancora!”, condotto da Armando Albanesi in collaborazione con Il Circolo dei Buongustai e Molinari. Fabio Campoli è, ad oggi, uno tra i più acclamati chef del panorama gastronomico italiano - e non solo - ed è uno dei volti del canale nazionale Alice TV, in onda sul digitale terrestre. Altri eventi Maggiori informazioni sul ricco calendario di eventi che intratterrà ogni giorno i visitatori del Vinòforum 2015 sono disponibili sul sito ufficiale dell'evento: www.vinoforum.it
CONDIVIDI

News ed Eventi

Scopriamo la mostra di Modigliani a Napoli, dove passione, amore, genialità e tecnologia giungono al cuore dei visitatori. Modigliani, Les Femmes L'Istituto Amedeo Modigliani, in preparazione del centenario della morte del grande artista livornese (1920-2020), presenta la prima sezione di un'opera di altissimo valore e pregio, mai rappresentata e organizzata prima, sull'intera produzione artistica di Modigliani. Il focus della prima delle “Modigliani Experience” è sulle donne: “Les Femmes”. Mostra Modigliani Les Femmes: quando e dove Quando e dove sarà allestita la mostra Modigliani Les Femmes? L'installazione è dal 22 maggio al 9 agosto a Napoli presso l'Agorà Morelli in via Domenico Morelli, 61. La mostra è interamente realizzata con l’ausilio delle moderne tecnologie. Mostra Modigliani Les Femmes: informazioni La mostra presenta 50 opere di Amedeo Modigliani, delle quali l'Istituto possiede i diritti di utilizzo, riprodotte ad altissima definizione su uno speciale supporto montato su pannelli retroilluminati a led, grazie a un processo che ha consentito l'assoluto rispetto delle dimensioni e dei colori dell'originale. Arricchiscono e contestualizzano storicamente la mostra oltre 90 tra foto e documenti d'epoca, spesso inediti, relativi alla vita del grande artista italiano. Un corredo tecnologico di video, filmati, animazioni in compositing e app rende infine questa mostra un evento straordinario di comunicazione e di divulgazione culturale. Una mostra itinerante, internazionale, che vedrà una mini-edizione parzialmente in contemporanea con quella di Napoli presso l'MdM Museum di Porto Cervo, dal 25 luglio al 5 settembre 2015. Mostre high-tech Si tratta di un tipo di esposizione che ha già riscosso successo con “Le Mostre Impossibili” e “Van Gogh Alive”, installazioni multimediali che, coniugando innovazione e tradizione, hanno arricchito l'esperienza dei numerosi visitatori accorsi. Le donne per Modigliani Modigliani è stato un pittore che ha amato tantissimo l'elemento femminile nella sua arte. Quasi sempre donne belle, misteriose e seducenti. Donne di una sera, semplici modelle, compagne di sbronze, conviventi turbolente o grandi amori. Molti sono gli aneddoti che circolavano a proposito delle sue avventure e delle sue relazioni sentimentali, alimentati dalla personalità intrigante dell'artista e dall'ambiente disinvolto di Montmartre e di Montparnasse a Parigi. Artisticamente, invece, i nudi di Modigliani, sono tra i più sensuali del nostro secolo, perché il pittore ha saputo trasmettere la sua emozione difronte al corpo femminile. Alcune delle donne di Modigliani spiccano per l'importanza che ebbero nella sua parabola artistica ed umana. Cinque sono state le più importanti: Beatrice, Anna, Simone, Lunja, Jeanne. Oltre, chiaramente, ad Eugenia, la madre. Mostra di Modigliani a Napoli in breve ORARI: Lun-Gio 10 – 20 , Ven-Sab-Dom 10 – 24. PREZZI: 10 euro ingresso mostra, 15 euro ingresso congiunto mostra e visita standard tunnel. DATE: dal 22 maggio al 9 agosto LUOGO: a Napoli presso l'Agorà Morelli in via Domenico Morelli, 61
CONDIVIDI
Segui MarcoPolo su:

Via Tiburtina 924, 00156 Roma tel. +39 06.43224.1 fax +39 06.43224.777 - Via Boccaccio 4, 20123 Milano tel. +39 02 55410.829 fax +39 02.55410.734

www.ltmultimedia.tv - corporate@ltmultimedia.tv