alice lifestyle leonardo marcopolo

Le Canarie, nonostante la loro vicinanza all’Africa, sono una comunità autonomia sotto il governo della Spagna, una meta ideale per le vacanze, soprattutto per chi cerca temperature calde tutto l’anno.
L’arcipelago è composto da cinque isole principali, meta di viaggi di molti europei: Tenerife, Lanzarote, Gran Canaria, Fuerteventura e La Palma, insieme con le due piccole isole di Gomera e Hierro e diverse altre isole disabitate.
Il clima sub-tropicale delle isole (si trovano alla stessa latitudine dell’Egitto), è mitigato dagli alisei e dalle acque calde della Corrente del Golfo. Per questo le Canarie sono l’ideale anche per una vacanza al mare d’inverno.
Le Canarie offrono una vasta gamma di attrazioni naturali: vasti crateri vulcanici, spettacolari spiagge nere, antiche foreste e acque cristalline dove si possono avvistare balene e delfini.
Per tutte le informazioni turistiche sulle isole Canarie, ci si può rivolgere all’Ente del Turismo Spagnolo (tel. 02/72004617 – http://www.turismodecanarias.com/isole-canarie-spagna/). Da non dimenticare che alle Canarie si parla lo spagnolo e la moneta è l’euro.

Quando andare alle Canarie

Le Canarie offrono un clima mite tutto l’anno, anche d’inverno. Per approfittare delle offerte migliori, consigliamo il periodo che va da aprile a giugno. L’estate è caldo, anche se non fastidioso, ma il viaggio sarà più costoso.

Canarie voli – come arrivare

Prezzi degli aerei a partire da 160 euro. Compagnie aeree: Iberie, Spanair, Air Europa, Meridiana, Alitalia