alice lifestyle leonardo marcopolo

Austria, città d’arte e di paesaggi meravigliosi ma anche di sapori genuini e di una tradizione che incanta. Un viaggio in Austria equivale a scoprire le regioni che la caratterizzano e la rendono unica al mondo. Una tra le più affascinanti è la regione di Kufstein, nel Tirolo, perfetta per chi vuole staccare da tutto e tutti per rifugiarsi in un luogo fatto di borghi storici e scenari alpini.

Il cuore di questa regione è proprio la cittadina di Kufstein, che sorge ai piedi di una collina su cui domina il simbolo e cuore della città, ovvero una magnifica fortezza medievale. Una tipica atmosfera tirolese percorre la pittoresca Römerhofgasse, fatta di botteghe originali come la Riedel Glas, una delle più antiche vetrerie d’Austria.

foto kufstein

Su questa strada si trova il caratteristico Auracher Löchl, un hotel pensato per far rivivere la tradizione austriaca, sia nelle decorazioni delle stanze che nei piatti tipici del ristorante. Inoltre l’hotel è anche sede dello Stollen 1930, uno dei punti di riferimento della mixology locale, che conta la più grande selezione di gin al mondo.

Le valli del Kufstein, poi, sono un vero incanto di scenari naturali, ideali per escursioni a piedi, in bicicletta o, perché no, una giornata a cavallo. Spostandoci più a nord, c’è la cittadina di Erl, sede di uno dei più grandi eventi folkloristici del Tirolo; uno fra tanti la rappresentazione della Passione di Cristo durante la Settimana Santa. Non dimenticate, poi, di fare un’escursione alla sorgente blu, appena fuori dal centro abitato, con tappa al ristorante Blaue Quelle, dove poter gustare specialità locali.

foto kufstein

Prossima tappa Ebbs, qualche chilometro più a sud, è il cuore verde della regione. La cittadina è famosa per i suoi allevamenti di cavalli avelignesi, scelti da principianti o cavalieri esperti per escursioni indimenticabili. Per immergersi appieno nelle tradizioni della regione di Kufstein non può perdere il Kaisertal, dove incontrerete quiete e relax.

Dopo una lunga passeggiata per valli e borghi storici, non può che arrivare un momento di meritato benessere a Bad Häring, la prima cittadina termale del tirolo. La cittadina è circondata da corsi d’acqua e cascate, uno spettacolo per gli occhi e un rinomato centro per la cura dei disturbi articolari e reumatici. Qui troverete piscine coperte e all’aperto, una camera per la crioterapia che tocca i -110°, oltre ad aree benessere e massaggi.